Superlega

SuperLega, l’UEFA annulla le sanzioni nei confronti di Inter e altre 8 squadre

Annullate le sanzioni ad Inter e altre 8 squadre inizialmente iscritte alla SuperLega

Contemporaneamente alla decisione dell’UEFA di ritirare il procedimento nei confronti di Real Madrid, Barcellona e Juventus arriva anche lo stop alle sanzioni per gli altri club, Inter e Milan comprese, che inizialmente avevano aderito al progetto della SuperLega. A renderlo noto è la stessa federazione europea in una nota.

“In relazione alle Dichiarazioni di Impegno dei Club che la UEFA ha ricevuto nel maggio 2021 da 9 dei 12 Club che hanno agito come fondatori del cosiddetto progetto European Super League, e con cui tali 9 Club avevano informato la UEFA delle loro decisioni unilaterali di recedere dal progetto, la UEFA ha informato i 9 Club che, in considerazione dei procedimenti giudiziari pendenti a Madrid, e per evitare inutili complicazioni, la UEFA non richiederà il pagamento di nessuno degli importi offerti nelle Dichiarazioni dei Club di maggio, in quanto finché sono pendenti i procedimenti giudiziari di Madrid che coinvolgono, tra gli altri, l’UEFA”.

UEFA

“La Uefa e i 9 club avevano stabilito “una donazione per un totale di 15 milioni di euro” da parte delle società che saranno anche soggetti “alla trattenuta del 5% dei ricavi dalle competizioni UEFA. Da parte sua, la UEFA continuerà ovviamente a rispettare ed onorare tutti gli accordi contrattuali conclusi con tali 9 Club, a seguito della ricezione delle suddette Dichiarazioni. La UEFA continuerà a prendere tutte le misure necessarie, in stretta conformità con il diritto nazionale e dell’UE, al fine di difendere gli interessi della UEFA e di tutte le parti interessate del calcio”.