Stadio Inter e Milan

Scaroni: “Ad ottobre passo decisivo per il nuovo stadio. Costruzione a partire dalla seconda metà del 2022”

Paolo Scaroni fiducioso sulla costruzione del nuovo stadio di Inter e Milan

Le elezioni comunali previste a Milano nel primo fine settimana di ottobre, sembrano aver rallentato l’iter per la costruzione del nuovo stadio da parte di Inter e Milan. Il presidente rossonero Paolo Scaroni, intervenuto ai microfoni di Radio anch’io Sport, su Rai Radio 1 si dice molto fiducioso e ammette che – se tutto fila liscio – già nella seconda metà del 2022 potrebbero iniziare i lavori per poi essere completati tra il 2024 e il 2025. Ecco le sue parole.

“Il sindaco Sala aveva dato un assenso al nostro progetto, anche le opposizioni non erano contrarie: sono ottimista, in ottobre faremo un passo decisivo. Ci vorrà del tempo ma guarderemo al nostro futuro come i grandi club europei”.

“Nel momento in cui avremo l’approvazione del nuovo consiglio comunale, se tutto va bene passeranno sei mesi e la costruzione potrà iniziare nella seconda parte del 2022. Per il 2024-2025 il nuovo stadio sarà pronto. Il vecchio San Siro? Sarà ridimensionato e ospiterà manifestazioni sportive dilettantistiche. Tutta la zona sarà ammodernata e resa più consona ai tempi che stiamo vivendo”