Marotta Ausilio

Non solo Correa, l’Inter sonda il terreno per un altro colpo: Scamacca in pole

L’Inter pensa ad un altro colpo oltre a Correa

Nella giornata di ieri, l’Inter ha raggiunto l’accordo con la Lazio per l’arrivo in nerazzurro di Joaquim Correa che ora dovrà solo effettuare le visite mediche e firmare il contratto che lo legherà ai nerazzurri. Secondo Tuttosport, il club nerazzurro in questi ultimi giorni di mercato proverà un altro colpo in attacco.

“Sarà Joaquin “Tucu” Correa il terzo attaccante dell’Inter alle spalle di Edin Dzeko e Lautaro Martinez, in attesa che Alexis Sanchez ritrovi la giusta condizione e che l’Inter decida cosa fare negli ultimi giorni del mercato, ovvero se provare a prendere anche un vice-Dzeko, ovvero Gianluca Scamacca”.

“Da escludere che l’Inter possa ora fare un tentativo in extremis per il “Gallo”, piuttosto attenzione a Scamacca, per struttura e caratteristiche un perfetto vice Dzeko: l’agente è lo stesso di Correa (e dello stesso centravanti bosniaco ex Roma) e i rapporti con il Sassuolo sono ottimi, si potrebbe ragionare su un prestito con diritto di riscatto”.