Achraf Hakimi

Nazionali, l’Inter chiede ad Hakimi di dire no al suo Marocco

Hakimi convocato dal Marocco

C’è timore tra i club che tra pochi giorni dovranno lasciare partire i giocatori per le Nazionali in vista dei prossimi impegni in programma a fine mese.

Il rischio per i giocatori è quello di contrarre il Coronavirus durante gli spostamenti costringendoli poi a saltare le partite con i rispettivi club. Per questo motivo, secondo quanto riportato da Al-Araby Al-Jadeed/The New Arab un gruppo di società europee avrebbe già posto la questione in toni secchi, chiedendo ai giocatori del Marocco con loro tesserati di non raggiungere il ritiro dei Leoni d’Atlante

Tra queste società c’è anche l’Inter che ha chiesto ad Hakimi di rinunciare ad andare in Nazionale per il rischio di contrarre il Covid oltre a sempre quello di accusare qualche infortunio.

Nei giorni la Conmebol ha rinviato a data da destinarsi le partite di qualificazione per i Mondiali di Qatar 2022.