Inter

L’Inter tra le regine d’Europa: sorridono anche le casse del club

L’Inter vola agli ottavi di Champions League: sorridono le casse del club

La vittoria sullo Shakhtar Donetsk aveva spianato la strada degli ottavi di Champions League all’Inter, con le porte che si sono spalancate definitivamente grazie alla vittoria del Real Madrid in casa dello Sheriff Tiraspol. Il club nerazzurro, può sorridere non solo per il traguardo sportivo, ma anche e soprattuto per il lato economico. Ecco una prima stima dei guadagni fatta da Calcio&Finanza tra certezze e previsioni.

“Le certezze riguardano il bonus partecipazione da 15,64 milioni di euro e i 15,9 milioni di euro provenienti dal ranking storico. A queste due voci va aggiunta la quota del market pool, che per i nerazzurri nel peggiore dei casi ammonta a 10,7 milioni di euro, ma che risulterà sicuramente superiore visti i risultati”.

“Per quanto riguarda la sezione dei risultati sportivi, le tre vittorie e un pareggio hanno portato finora nelle casse dei nerazzurri 9,33 milioni di euro, cifra ancora migliorabile con un’eventuale vittoria contro il Real Madrid: in caso di impresa in terra spagnola, l’Inter accumulerebbe altri 2,8 milioni di euro, a cui si andranno a sommare gli eventuali importi non distribuiti in misura proporzionale al numero di vittorie nel girone”.

“Infine, da non dimenticare la somma che il club di Suning incasserà in caso di passaggio del turno: 9,6 milioni di euro. In totale, i premi Champions ammonterebbero quindi a un minimo di 58,37 milioni di euro, cifra destinata sicuramente a crescere con il market pool ed eventuali altri bonus risultati nel girone, superando quindi i 60 milioni di euro”.

(fonte: CalcioeFinanza)