Keita

Inter, mercato finito o quasi: risalgono le quotazioni di Keita e Nandez

Il mercato dell’Inter potrebbe non essere finito

L’arrivo di Joaquim Correa potrebbe non essere l’ultimo colpo di mercato dell’Inter. Secondo la Gazzetta dello Sport, i nerazzurri potrebbero mettere a segno ancora due colpi: uno in attacco e l’altro a centrocampo.

“È finita ma non è finita. Perché con Correa certamente l’Inter sente di aver prodotto le sforzo massimo per il suo attacco, almeno per quel che consentivano le esigenze di cassa. Ma c’è una variabile legata ad Alexis Sanchez: il cileno preoccupa, perché i tempi di recupero sono incerti e lo storico del calciatore invita alla massima prudenza. Ecco perché non è da escludere che da qui alla fine del mercato Inzaghi possa accogliere anche un altro attaccante”

Keita
Keita

“Inzaghi e la società stanno riflettendo in queste ore, in considerazione delle condizioni di Sanchez, se tenere o meno in rosa Satriano, che tanto bene ha fatto nel precampionato al punto da impressionare lo stesso allenatore. Si tratta di decidere se per la crescita del ragazzo sia più giusto tenerlo ad Appiano oppure mandarlo a giocare: l’Inter, in ogni caso, non perderà il controllo del cartellino. In caso di cessione, nonostante la permanenza di Sanchez, è possibile che arrivi anche un altro attaccante”.

Va tenuto in grande considerazione il nome di Gianluca Scamacca, che pure è nel mirino di Verona ed Eintracht, ma che certo non resterà al Sassuolo. L’Inter non ha la possibilità di fare altri acquisti a titolo definitivo, ma il prestito non è eventualità da scartare: Scamacca è gestito da Alessandro Lucci, già regista dell’operazione Correa”.

“Non è l’unico nome da tenere in pista in questa volata di mercato. Perché dal taccuino nerazzurro non è ancora uscito il nome di Keita Balde. Sarebbe un ritorno, è stato già allenato da Inzaghi e di sicuro lascerà il Monaco da qui a fine agosto. Ha la possibilità di tornare alla Samp o di accasarsi all’estero. Ma attenzione all’ipotesi Inter, peraltro impegnata in queste giorni anche nelle uscite”.

Nandez Inter
Nandez Inter

“Una su tutti, quella di Lazaro: andrà con ogni probabilità al Benfica, in prestito senza diritti di riscatto. Sempre a centrocampo, un’uscita a sorpresa potrebbe favorire un ritorno di fiamma a sorpresa per Nandez. Perché sì, il mercato dell’Inter è finito”.

(fonte: Gazzetta dello Sport)