De Vrij Ranocchia Bastoni Skriniar

Inter, i 4 positivi potrebbero rientrare già con il Bologna: a patto che siano negativi

Ecco le ipotesi sul ritorno in campo dei quattro giocatori positivi dell’Inter

Sono quattro i positivi al Coronavirus in casa Inter, ovvero: Danilo D’Ambrosio, Samir Handanovic, Stefan De Vrij e Matias Vecino. Se la partita contro il Sassuolo verrà rinviata, come invito dell’ATS, i quattro potrebbero, qualora si fossero negativizzati, tornare già in campo per la sfida contro il Bologna in programma per il 3 aprile al rientro dagli impegni delle Nazionali.

“Il rinvio di Inter-Sassuolo è a norma di regolamento. Per quanto riguarda i quattro giocatori positivi, il protocollo della Figc prevede che passino dieci giorni dal tampone che ha rilevato la positività al Covid. A quel punto, è necessario che il tampone sia negativo affinché il calciatore possa tornare ad allenarsi con il gruppo”.

“D’Ambrosio è risultato positivo il 16 marzo, Handanovic il 17, De Vrij e Vecino il 18: qualora risultassero negativi dopo i dieci giorni di isolamento, i quattro giocatori potrebbero rientrare con il gruppo in tempo per preparare al meglio la sfida contro il Bologna”. 

“Discorso che sarebbe totalmente diverso, ovviamente, se il tampone dovesse invece risultare ancora positivo. Per quanto riguarda il recupero della sfida contro il Sassuolo, l’ipotesi più probabile è che si giochi il 7 aprile”.

(fonte: gazzetta.it)