Martin-Satriano-scaled-e1628453169429

GdS – Inter con il rebus Satriano: Inzaghi vuole tenerlo, due le richieste sul mercato

L’Inter deve decidere cosa fare con Martin Satriano

Ultimi giorni di calciomercato anche per l’Inter che si gode la vittoria sull’Hellas Verona prima della pausa per le Nazionali. I dirigenti nerazzurri devono sciogliere le ultime riserve su Martin Satriano, attaccante che si è messo in mostra nel pre-campionato e riuscendo a debuttare nella prima giornata contro il Genoa e che gode della fiducia di Inzaghi. Per lui sono arrivate richieste soprattutto da Cagliari e Crotone e non solo, con i nerazzurri chiamati a prendere una decisione importate.

“Martin Satriano e l’Inter devono capire cosa fare: il progetto è comune e il fine è lo stesso. Satriano ha voglia di giocare, di crescere, di imporsi. E questo lo sanno bene anche i dirigenti del club. Quello che però non è ancora chiaro è quando Alexis Sanchez tornerà a disposizione di Inzaghi e dunque quando il cileno potrà dare il suo contributo all’Inter, attesa dopo la pausa delle nazionali dal primo ciclo di sfide ogni tre giorni tra campionato e Champions”.

Satriano
Satriano

“Inzaghi è contentissimo di Satriano, di quello che il ragazzo di Montevideo ha fatto vedere in questo mese e mezzo alla Pinetina. Serietà prima di tutto. E voglia di allenarsi, dando sempre il mille per cento, pronto a cogliere l’occasione di vivere un’estate con la prima squadra”.

“Ora però c’è da guardarsi in faccia e decidere insieme cosa è meglio, per tutti: Crotone e Cagliari sono lì che aspettano, dall’estero altri club continuano a bussare alla porta di Marotta e Ausilio ma intanto c’è da convincere anche Inzaghi a lasciar partire Satriano, al momento quarta punta che gode di stima totale. La scelta è delicata e va presa in fretta, anche perché in caso di uscita di Satriano l’Inter dovrà necessariamente trovare una nuova punta sul mercato”.

“Magari un profilo giovane ma già esperto di A come può essere Scamacca, già chiesto in prestito nelle scorse settimane da Marotta, col Sassuolo che ha sempre chiuso la porta alla cessione temporanea. E allora attenzione a Keita Balde, stimato da Inzaghi e desideroso di tornare a vestire il nerazzurro. Il tempo stringe, c’è una scelta da prendere in fretta”.

(fonte: Gazzetta dello Sport)