Brozovic

GdS – Inter al lavoro per il rinnovo di Brozovic: intesa lontana, ma parti collaborative

L’Inter lavora per il rinnovo di contratto di Marcelo Brozovic

Tra i tantissimi giocatori in scadenza di contratto al 30 giungo 2022 c’è anche Marcelo Brozovic. Secondo la Gazzetta dello Sport c’è ancora una certa distanza tra la richiesta del giocatore croato e la proposta fatta dall’Inter. Nonostante ciò le parti continuano a lavorare alla ricerca di un’intesa.

“Il croato già in passato ha dimostrato di essere allergico a proposte di rinnovo. Figuriamoci in questo momento in cui la società di viale della Liberazione deve contenere i costi. Il piano di Marotta prevede risparmi superiori al 20 per cento. È vero che le cessioni di Lukaku e Hakimi lo aiutano, ma all’ordine del giorno ci sono anche i rinnovi di altri giocatori di primo piano. A partire da Lautaro Martinez, ormai prossimo a un nuovo sì da oltre 6 milioni a stagione”.

Marcelo Brozovic Inter
LAPR0561-kR1B-U32201422509957tGB-656×492@Corriere-Web-Sezioni

“Forse anche per questo motivo Brozovic parte da una richiesta superiore ai 5 milioni (se non proprio 6), appena strappati (tanto per dirne una) dal turco Çalhanoglu che ha preso il posto di Eriksen. Il nazionale croato preme su questo tasto, mentre Marotta e Ausilio insistono per un patto di fedeltà di almeno quattro anni con un ingaggio da 4 milioni netti più bonus sostanziosi. La trattativa è in un momento di stallo, anche se c’è collaborazione tra le parti. Ma oggettivamente è presto per avventurarsi in previsioni attendibili”.

“La nuova esperienza in Champions League sarà importante per testare ambizioni ed eventuali «distrazioni». Ovviamente il club vorrebbe chiudere in tempi brevi il discorso, ma occorre tanta pazienza per condurre in porto questa delicata trattativa. Epic non è un tipo qualsiasi, neanche su questo punto”.

(fonte: Gazzetta dello Sport)