girone D Champions League 21 22

Champions League, girone D: Real e Inter agli ottavi, Sheriff in Europa League

Ecco tutti i verdetti del girone D della Champions League 2021/2022

Si è concluso nella giornata di ieri il girone D della fase a gironi della Champions League 2021/2022. Il gruppo si è concluso con le partite tra Real Madrid e Inter e quella tra Shakhtar Donetsk e Sheriff Tiraspol.

I risultati dell’ultima giornata

REAL MADRID-INTER – Vittoria quasi netta quella dei Blancos nei confronti dei nerazzurri, che tuttavia hanno provato a dire la loro. Match deciso dalle reti di Kroos nel primo tempo e sigillo finale di Asensio. Nella ripresa da segnalare anche l’espulsione a Nicolò Barella che gli costerà sicuramente l’andata degli ottavi di finale.

SHAKHTAR DONTESK-TIRASPOL – Solo un pari tra le cenerentole del girone D. Apre le marcature Fernando nella prima frazione di gioco, con il pareggio che arriva in pieno recupero del secondo tempo con Nikolov che nega alla squadra di De Zerbi la gioia della prima vittoria nel girone.

La classifica

Girone D che si chiude con il Real Madrid al primo posto a quota 15 davanti all’Inter, seconda, con 10 punti. Terzo lo Sheriff Tiraspol con 7 punti e lo Shakhtar fanalino di coda con appena 2 punti conquistati.

Real Madrid15
Inter10
Sheriff Tiraspol7
Shakhtar Donetsk 2

Girone D: i verdetti

La classifica del girone D ha portato con se i seguenti verdetti:

Real Madrid (testa di serie) e Inter qualificate agli ottavi di finale

Sheriff Tiraspol retrocesso in Europa League

Shakhtar Donetsk fuori dalle coppe europee