Inter Primavera

Campionato Primavera, l’Inter stende la Lazio e vola al secondo posto

L’Inter Primavera batte la Lazio: 3 a 1 il finale

Tre punti e secondo posto in solitaria per l’Inter Primavera di Armando Madonna che nella tredicesima giornata del campionato di categoria allo stadio ‘Breda’ di Sesto San Giovanni batte la Lazio per 3 a 1.

I nerazzurri imprimono subito marce alte alla partita cercando sin dai primi minuti la rete del vantaggio. Al 13′, Satriano sfugge sulla sinistra e sul suo traversone trova la deviazione di Novella che batte il suo portiere. La rete del vantaggio dà ulteriore sicurezza ai nerazzurri, che nei minuti successivi sfiorano in ben due circostanze il gol del 2-0 (palo colpito da Satriano dopo un bellissimo spunto di Iliev e un’altra conclusione sempre del numero 11 bloccata da Furlanetto). Proprio sul finire di tempo arriva il raddoppio: grande trama corale dei nerazzurri, cross di Vezzoni e colpo di testa in rete del solito Casadei.

La ripresa si apre con una super parata di Rovida, che mura la conclusione da pochi passi di Cesaroni. L’estremo difensore nerazzurro, però, non può nulla al 58′ quando Tare trova una traiettoria beffarda che si spegne all’angolino. La reazione dell’Inter è immediata: destro al volo di Mirarchi – entrato da poco – che non lascia scampo a Furlanetto per il 3-1 dei nerazzurri. Al 76′ espulso Castiglioni che rimedia il secondo giallo per simulazione.