Calhanoglu

Bologna-Inter e la squalifica di Calhanoglu: cosa dice il regolamento e il precedente Rabiot

Hakan Calhanoglu e la squalifica per Bologna-Inter

Il match che si sarebbe dovuto giocare alle 12:30 tra Bologna e Inter non avrebbe visto tra i protagonisti Hakan Calhanoglu. Il centrocampista turco, infatti, era in squalifica per essere stato ammonito durante Inter-Torino ultimo match del girone di andata. Cosa dice il regolamento? Il turco potrà giocare Inter-Lazio o dovrà scontare la squalifica? Scopriamolo insieme.

“L’articolo 21 del Codice di Giustizia Sportiva – si legge su Calcio e Finanza parla dell’Esecuzione della sanzione della squalifica di calciatori e tecnici. Il comma che fa riferimento alla situazione di Calhanoglu è il numero 4: «Le gare, con riferimento alle quali le sanzioni a carico dei calciatori e dei tecnici si considerano scontate, sono quelle che si sono concluse con un risultato valido agli effetti della classifica o della qualificazione in competizioni ufficiali, incluse quelle vinte per 3‐0 o 6‐0 ai sensi dell’art. 10, e non sono state successivamente annullate con decisione definitiva degli organi di giustizia sportiva». Tuttavia, per la gara con il Bologna non dovrebbe essere dato lo 0-3 a tavolino ai nerazzurri”.

Lautaro Martinez Calhanoglu
MILAN, ITALY – NOVEMBER 07: Hakan Calhanoglu (R) of FC Internazionale celebrates after scoring their team’s first goal with his team-mate Lautaro Martinez (L) during the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on November 07, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

“Il comma 4 poi aggiunge: «Nel caso di annullamento della gara, il calciatore o il tecnico sconta la squalifica nella gara immediatamente successiva alla pubblicazione del provvedimento definitivo». Dovrebbe quindi essere questo il caso di Calhanoglu: nel caso, come dovrebbe avvenire, di annullamento della gara con il Bologna, il giocatore turco salterà la sfida immediatamente successiva al momento in cui il Giudice Sportivo emetterà la sua decisione. Se dovesse arrivare entro domenica, quindi, Calhanoglu dovrebbe saltare la sfida la Lazio per scontare la sua squalifica.

Precedente Rabiot in Juventus-Napoli

Un caso simile a quello del centrocampista turco nerazzurro è già avvenuto nello scorso campionato con Adrien Rabiot. Il centrocampista francese avrebbe dovuto scontare la squalifica proprio in quel match poi non giocato tra Juventus-Napoli. Tutto è cambiato con la sentenza del TAR che ha invalidato la decisione del giudice sportivo che aveva assegnato il 3-0 a tavolino ai bianconeri e il centrocampista saltò la sfida contro la Fiorentina, in calendario successivamente alla sfida contro i partenopei che tanto ha fatto discutere nella passata stagione.